Miele di Stregonia

Miele di Stregonia

0 Di 5

 8,00 IVA inclusa

PESO: 250 gr

Miele monoflora di stregonia (Sideritis syriaca)

NOTE:

  • Miele Biologico Italiano non Pastorizzato – Certificazione Icea
  • Colore ambra chiaro
  • Odore e aroma di lieve intensità
  • Ottimo nel té e nelle tisane
  • Presidio Slow Food dell’Appennino Aquilano.

Descrizione

Il miele di stregonia

Il miele di stregonia possiede colore molto chiaro,; profumo molto delicato, aroma molto fine, leggermente floreale e può cristallizzare anche dopo un anno.

Il territorio

Il 30% del territorio abruzzese è protetto da un complesso sistema di Parchi e Riserve Naturali e sull’Appennino molti apicoltori, attraverso il nomadismo, spesso spostano i loro apiari direttamente da un’area protetta all’altra. Grazie ad attività agricole e zootecniche di basso impatto ambientale e alla ricchezza di specie vegetali spontanee non compromesse da forme di agricoltura intensiva, in questa zona è possibile ottenere un miele eccellente.

Nell’areale del Gran Sasso, della Laga e del massiccio del Sirente Velino, tutti in provincia de L’Aquila, sono molto interessanti i mieli monofloreali ricavati dalle essenze più tipiche di queste montagne, tra cui la stregonia (Sideritis syriaca L.).

La stregonia

La stregonia è tra gli arbusti che appartengono alla famiglia delle Labiate e crescono su prati aridi e terreni calcarei fino a un’altitudine di 1300 metri (la prima) e di 1500 m (la seconda). Le fioriture si susseguono: da maggio a luglio fiorisce la stregonia. La stregonia (talvolta confusa con l’ortica per via dell’aspetto) è diffusa in tutto il centro Italia ed è impiegata come decongestionante. Il miele di stregonia è caratterizzato da un colore molto chiaro, rimane liquido a lungo e ha un sentore lievemente floreale, che si percepisce anche in bocca.

Nel 2015 il miele dell’Appennino aquilano prodotto dall’associazione è diventato Presidio Slow Food.

I Presìdi sostengono in tutto il mondo le piccole produzioni tradizionali a rischio di scomparsa, valorizzano territori, recuperano mestieri e tecniche di lavorazione antichi, salvano dall’estinzione razze autoctone e varietà di ortaggi e frutta.

Informazioni aggiuntive

Peso0.250 kg
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: