Miele di mandorlo

Miele di mandorlo

0 Di 5

 10,90 IVA inclusa

PESO NETTO: 100 gr.

  • Il Miele di Mandorlo è un miele di difficilissima produzione poiché si tratta di un miele prodotto tra fine inverno e inizio primavera, quando le api sono costrette a sfidare il vento, la pioggia e il freddo per raccogliere questo nettare.
  • Prodotto nel nisseno e nell’agrigentino, è un miele dal profumo delicato ma allo stesso tempo intenso che ricorda lo stesso frutto
  • Anche il suo sapore è delicato all’inizio ma appena incomincia a sciogliersi in bocca si viene gradevolmente stupiti dal forte amaro che sprigiona
  • L’Apicoltura dell’Azienda Carlo Amodeo vanta una produzione dei mieli più pregiati e tipici della Sicilia che nasce dall’ape autoctona sicula, l’Ape Nera (Apis mellifera siciliana)
  • L’Ape Nera Sicula è un presidio Slow Food

 

COD: MIE-MAND Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Il miele di mandorlo

Il miele di mandorlo è un miele da intenditori, classificabile nei definiti ‘mieli amari’. È uno dei primi ad ottenersi durante l’anno per la precocità della fioritura della pianta e, per questo motivo, in alcune zone è una rarità. La produzione di miele di mandorlo è proveniente soprattutto dalla Sicilia, dove viene maggiormente coltivata questa pianta. La sua rarità è dovuta – appunto – al periodo di fioritura, precoce rispetto anche allo sviluppo delle famiglie d’api. Questo miele è di difficilissima produzione poiché durante il periodo invernale, le api sfidano il vento, la pioggia e chiaramente il freddo per raccogliere questo nettare.

Caratteristiche

Aspetto: ambra chiara
Olfatto: floreale, di mandorla
Palato: inizialmente delicato, in bocca sprigiona un deciso gusto amaro.
Questo miele viene prodotto a partire dalle prime fioriture che da gennaio a marzo caratterizzano i paesaggi della Sicilia e del sud Italia. In alcune stagioni particolarmente miti si hanno fioriture di mandorlo a partire dal mese di dicembre.
Soprattutto in Sicilia, dove sono presenti buone estensioni di mandorleti è possibile ottenere questo miele praticamente in purezza. L’ottenimento di questo miele bio non solo deve essere in relazione della conduzione senza prodotti di sintesi dei mandorleti, ma anche alla dislocazione dell’azienda in un areale più vasto condotto con metodi naturali.
Altra caratteristica di questo miele è quella di avere cristalli a grana fine tanto da assumere, quando cristallizza, le sembianze di una crema.

Il mandorlo

Il mandorlo è un piccolo albero, caducifoglie e latifoglie, alto fino a 5-7 metri. Il mandorlo ha crescita lenta ed è molto longevo, può diventare plurisecolare. Presenta le radici a fittone e fusto dapprima diritto e liscio e di colore grigio, successivamente contorto, screpolato e scuro, le foglie, lunghe fino a 12 cm, sono lanceolate e picciolate; i fiori, bianchi o leggermente rosati e con un diametro fino a 5 cm, hanno 5 sepali, 5 petali, 40 stami (disposti su tre verticilli) e un pistillo con ovario semi-infero. I fiori sbocciano all’inizio della primavera: è tra le fioriture più precoci e dove il clima sia mite, anche tra gennaio e febbraio. Il frutto è una drupa contenente la mandorla, cioè il seme con guscio legnoso ricoperto da un mallo verde. Le mandorle si raccolgono in settembre-agosto a seconda delle cultivar.

Informazioni aggiuntive

Peso0.100 kg
Contenuto

500 gr, 1000 gr

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: